Boxe, muore Duchemin, campionessa del mondo dei pesi piuma

Rufina Vignone
Agosto 30, 2017

La giovane pugile Angélique Duchemin è morta oggi alletà di 26 anni in circostanze tragiche.

Il destino fatale torna a colpire questa famiglia: il padre della ragaza, anche lui pugile, era morto per un attacco cardiaco. La ragazza si stava allenando in vista del match del 12 ottobre a Montpellier nel quale doveva difendere la cintura dei pesi superpiuma WBF, quando si è sentita male sul ring a causa di un'embolia polmonare. I medici, dopo un massaggio cardiaco, l'hanno trasportata all'ospedale di Perpignan, dove le sue condizioni sono peggiorate ulteriormente: Angelique è spirata nella tarda mattinata del martedì.

Adesso ci sarà l'autopsia a Montpellier, che stabilirà precisamente le cause del decesso.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE