Torino in lutto: addio a Lando Macchi, granata del post Superga

Rufina Vignone
Agosto 10, 2017

Lutto nel mondo del calcio. A lui e a molti altri giovani, toccò l'ingratissimo compito di ricostruire la squadra granata dopo la tragedia che colpì gli Invincibili. Cresciuto nelle giovanili del Torino debuttò in maglia granata il 15 maggio di quell'anno giocando tre delle ultime quattro partite e vincendo lo scudetto. Macchi avrebbe dovuto far parte della spedizione di Lisbona in qualità di riserva, ma, come più volte raccontato, "ma siccome era domenica non mi timbrarono in tempo il passaporto e così rimasi a Torino". All'epoca aveva soltanto 19 anni.

In carriera Macchi militò anche nello Spezia, nel Pescara e nel Bari.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE