Juventus-Lazio, Rugani: "Critiche normali. Iniziamo subito a vincere"

Paterniano Del Favero
Agosto 9, 2017

Daniele Rugani, difensore della Juventus, è stato uno dei più criticati dopo le amichevoli estive.

Avrà il compito, insieme a Benatia, di non far rimpiangere Bonucci. E presenta così, ai microfoni di Sky Sport, la finale di Supercoppa italiana in programma domenica contro la Lazio.

"È una finale secca, difficile. Ma l'obiettivo è prepararla bene perché ci teniamo a portare a casa il primo trofeo della stagione".

LE CRITICHE - "Per quanto riguarda le critiche che ci sono state in questi ultimi giorni è normale, siamo la Juventus". Sono cose che ci fanno bene e ci mettono all'erta e ci aiutano a crescere. Il giocatore ha aggiunto: "Per me è sicuramente un anno importante, dopo i primi di "apprendistato" sono pronto per prendermi le responsabilità necessarie per giocare qui". Domani, giovedì 10 agosto, un'altra seduta mattutina.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE