Milan, piace Benassi: la carta giusta può essere Niang

Rufina Vignone
Luglio 27, 2017

Classe '94, mezzala abile ad inserirsi, il capitano del Torino e della Nazionale Under 21 è finito ai margini della rosa granata: questo perché Sinisa Mihajlovic passerà dal 4-3-3 al 4-2-3-1 e Benassi non è ritenuto adatto a giocare in una mediana a due. Il suo profilo fa gola a svariati club: Fiorentina, Napoli, Lazio, Roma e Sassuolo, come sottolinea 'Tuttosport', ma ormai da una settimana Torino e Milan trattano per questo scambio, eliminando ogni altro intrelocutore. L'attaccante piace moltissimo al Toro che lo vorrebbe come spalla di Belotti. Continuano intanto però i contatti contatti tra i due ds Mirabelli e Petrachi, nella speranza di trovare un accordo definitivo. Un incontro e tre o quattro telefonate. Il problema è che per il Toro non considera equa la valutazione di Niang e il Milan quella di Benassi.

L'asse Milan-Torino continua ad essere molto caldo e non solo per Andrea Belotti, che resta un obiettivo dei rossoneri per l'attacco, nonostante il presidente granata Urbano Cairo continui a dichiararlo incedibile. Il tutto senza dimenticare che con i rossoneri c'è in piedi anche la trattativa per Paletta.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE