Novità societarie all'Inter: Gardini e Antonello cambiano ruolo

Rufina Vignone
Luglio 25, 2017

Con un comunicato diffuso ieri alle 13 italiane l'Inter ha annunciato alcuni importanti cambi societari: il più importante riguarda Alessandro Antonello, nominato nuovo Ceo. Antonello entrerà in carica da inizio settembre ed è all'Inter da due anni, arrivando da Puma Italia, dove era direttore finanziario e degli affari legali.Il consigliere Steven Zhang, figlio del Chairman Jindong, e tra i candidati alla carica (anche se poi è stato scelto di non sovraesporlo avendo appena 25 anni) ha spiegato: "L'Inter è un club italiano e le sue radici sono a Milano". "Sarà fondamentale per la società concentrarsi sul miglioramento delle performance sul campo, continuando allo stesso tempo il percorso di crescita intrapreso dal nostro management team fuori dal campo". L'Inter cambia volto e, oltre all'annuncio del nuovo amministratore delegato Alessandro Antonello, cambiano altri ruoli all'interno del club. Per sviluppare strategicamente il brand e promuovere l'immagine dell'Inter con eventi organizzati per i tifosi di tutto il mondo, è stata creata la nuova carica di Chief Marketing Oficer, affidata ad interim a Robert Faulkner che rimarrà comunque responsabile della comunicazione.

Giovanni Gardini, attualmente in carica come Chief Football Administrator, viene nominato Chief Football Operations Officer, carica che riflette al meglio le sue responsabilità su tutte le attività operative riguardanti la prima squadra ed il settore giovanile, al fine di offrire alla squadra un livello di supporto e servizi ancor più efficace e completo.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE