F1 | Ghiotto al volante della Williams nei test di Budapest

Rufina Vignone
Luglio 25, 2017

Appuntamento con i test di Formula 1, l'1 e 2 agosto, con una rappresentanza nutrita di giovani rookie al volante delle monoposto. Nei due giorni a Budapest la Williams poi proseguirà il lavoro con il veterano brasiliano Felipe Massa mentre per Lance Stroll, immediatamente dopo il Gran Premio d'Ungheria (28-30 luglio), inizieranno le vacanze estive.

Se nelle ultime due stagioni il Tricolore in F1 è stato portato soltanto da Antonio Giovinazzi, attuale pilota di riserva Ferrari e oggi in prestito nelle vesti di collaudatore alla Haas, dopo un breve passaggio da titolare alla Sauber in occasione dei due round inaugurali del campionato 2017 in Australia e in Cina, fra qualche giorno un altro italiano sarà pronto a calcare le preziose scene del Circus, anche se solo per un assaggio. Attualmente Luca si trova al quinto posto della classifica generale dedicata ai piloti. Ghiotto in Williams si era già fatto conoscere le scorse settimane quando ha provato il simulatore e il ragazzo era piaciuto. Credo che il primo test in Formula 1 sia per ogni pilota un momento speciale e farlo con un team storico e' ancora meglio, quindi sono davero emozionato. Entusiasmo ma anche concentrazione, perché Ghiotto affronterà il week end in F2 proprio a Budapest: "Questo week end però dovrò concentrarmi sul GP d'Ungheria in F2 ma è davvero bello sapere che ritornerò sullo stesso tracciato con una macchina da Formula 1, speriamo vada tutto bene".

Il 22enne ha commentato così questa opportunità: "Un grande grazie per questa occasione va alla Williams". Il nostro team ha una storia importante riguardo la capacità di scovare e allevare nuovi talenti, dunque siamo sempre molto contenti di concedere opportunità a loro, i quali possono dimostrare le loro abilità. "Non vedo l'ora di vedere come andrà Luca".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE