Covid Veneto, oggi 1.567 contagi e 29 morti: bollettino 2 aprile

Paterniano Del Favero
Aprile 3, 2021

A partire da martedì 6 aprile le regioni Marche e Veneto e la Provincia autonoma di Trento passano in area arancione.

Migliora la situazione dell'emergenza Covid in Veneto e il presidente Zaia ha spiegato che la flessione si inizia a vedere timidamente su alcune curve del virus, per esempio sulla frequenza dei casi. Le fasce d'età più colpite non sono più quelle ultra 80 e 70 anni ma dai 45 ai 64, così per le mortalità. Lo ha detto il governatore questa mattina, 2 aprile, nel corso del consueto punto stampa. "Spero che si torni alla normalità e la vaccinazione accelera questo processo". Ma per Zaia "anticipare di 24 ore si può".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE