Capitol Hill in lockdown: auto travolge due agenti, muore poliziotto. Ucciso l'autista

Rufina Vignone
Aprile 3, 2021

La dinamica non fa proprio pensare a un attacco insurrezionalista da parte di un estremista politico, ma da quando una massa di rivoltosi ha fatto irruzione il 6 gennaio proprio dentro al Congresso non si è mai smesso di pensare alle minacce interne e tutti hanno guardato subito in quella direzione. Alcune fonti delle forze dell'ordine affermano che uno degli agenti avrebbe subito una ferita da taglio, raggiunto da un fendente dell'aggressore. Le autorità hanno invitato le persone all'interno dell'area a stare lontano da porte e finestre per precauzione. Il Congresso è attualmente in pausa e non vi sono deputati e senatori presenti negli edifici del complesso di Capitol Hill. Il presidente americano Joe Biden si è detto "devastato" per quanto accaduto. L'incidente non sembra essere legato al terrorismo.

Secondo le prime ricostruzioni, il conducente del veicolo, dopo avere travolto i due agenti, sarebbe sceso dal mezzo brandendo un coltello e accoltellando uno di loro. I media americani segnalano anche che un elicottero sarebbe giunto sul posto per soccorrere i feriti.

Un'auto ha investito due poliziotti, poi è andata a schiantarsi contro le barriere di sicurezza.

Il Campidoglio è stato messo in lockdown mentre una squadra della Guardia nazionale con la polizia locale hanno perquisito la macchina del sospettato e aumentato la sicurezza.

Il conducente dell'auto che ha travolto due agenti a Capitol Hill è stato fermato e arrestato dopo essere rimasto ferito.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE