Agenti investiti vicino al Congresso, Capitol Hill in lockdown

Ausiliatrice Cristiano
Aprile 3, 2021

Massima allerta a Washington, capitale degli Stati Uniti.

Un'auto ha investito due poliziotti, poi è andata a schiantarsi contro le barriere di sicurezza. Contro il conducente, sceso poi dalla macchina brandendo un coltello, sono stati esplosi spari ed è stato in seguito trasportato in ospedale in condizioni critiche: durante il viaggio l'uomo è morto.

Feriti due agenti, uno è deceduto.

Assalto oggi a Capitol Hill, a Washington, dove un'auto ha travolto intenzionalmente due agenti in prossimità delle barriere messe a protezione del Campidoglio. Le autorità hanno invitato le persone all'interno dell'area a stare lontano da porte e finestre per precauzione. Il presidente americano Joe Biden si è detto "devastato" per quanto accaduto.

Sul posto dell'incidente sono quindi arrivati anche gli uomini dell'Fbi mentre l'auto blu dell'aggressore è stata attentamente perquisita, ma nulla è ancora trapelato sul movente che ha indotto l'aggressore ad agire, ossia se si tratti di un atto di terrorismo o di uno squilibrato.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE