Vaccini, Fontana annuncia l'attivazione del portale di Poste: "Operativo da domani"

Ausiliatrice Cristiano
Aprile 1, 2021

Vaccinazione massiva al via dal 12 aprile 2021 e da domani, venerdì 2, scatterà la prenotazione sul portale messo a disposizione da Poste Italiane che sostituisce quello di Aria che tanti problemi ha creato in queste settimane. "Dal 15 aprile apriremo poi le prenotazioni per 70-74ennni, che sono 546mila e che saranno tutti vaccinati entro il 12 maggio, ma se avremo ulteriori forniture di vaccino, come è verosimile, pensiamo di salire alle 65mila somministrazioni al giorno - ha aggiunto Bertolaso -. Stiamo dunque procedendo in maniera positiva e siamo confidenti che presto arriveranno maggiori quantità di vaccino necessarie ad affrontare la fase massiva, cruciale per il futuro prossimo della nostra regione".

Con 58.888 tamponi sono 4.483 i nuovi casi positivi in Lombardia con il tasso di positività in crescita al 7.6% (ieri 6,9%). "Prendiamo atto che anche il governo giudica compatibile questa organizzazione con quella del governo".

GRANDE ATTENZIONE AI DISABILI - "Stiamo lavorando per la vaccinazione dei disabili - ha proseguito - attraverso l'elenco che abbiamo ricevuto dall'Inps sulla base della L.104 art.3, comma 3: la somministrazione dei vaccini è affidata o agli ospedali che li hanno in carico o ai medici di medicina generale". "È una platea molto ampia e la campagna è partita molto intensa", ha detto la vicepresidente lombarda.

Ecco il video tutorial di Poste e Regione Lombardia per il nuovo sistema di prenotazione della vaccinazione massiva dei cittadini lombardi. Le somministrazioni vengono fatte dalle strutture sanitarie che li hanno in cura o dai medici di medicina generale.

Infine, sarà possibile vaccinarsi anche per i caregiver dei soggetti estremamente vulnerabili e dei disabili. "Dal 12 al 30 aprile via alla fascia 75-79 anni, per poi arrivare al 1 maggio con mille linee vaccinali attive". Questa categoria sarà vaccinata con una media di 35mila dosi al giorno. Il sito che a partire da domani 2 aprile sarà attivo per le prime vaccinazioni è già online. Secondo Guido Bertolaso, l'ok potrebbe arrivare a fine aprile e quindi si potrebbe iniziare con queste vaccinazioni da maggio.

Fasce 60-69 e 50-59Dopo tocca alla categoria fra 60 e 69 anni, 1,18 milioni di persone, per le quali le prenotazioni partiranno il 22 aprile.

La piattaforma di Poste italiane permette anche di monitorare l'andamento della campagna vaccinale in una Regione.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE