Speranza dice che quest’estate torneremo a viaggiare grazie al Green Pass europeo

Geronimo Vena
Marzo 29, 2021

Estate con "meno limitazioni" e viaggi "con il pass vaccinale".

Rassicurano le parole che il ministro Roberto Speranza e il vice Pierpaolo Sileri hanno rilasciato nel corso di un'intervista.

"Si vedono i primi segnali di contenimento del contagio" - afferma il ministro Speranza ma, in risposta a quanti vorrebbero segnali di apertura già dopo Pasqua, come Matteo Salvini, aggiunge che è necessario ancora muoversi con cautela in quanto "gli scienziati ci dicono che, nel contesto epidemiologico in cui siamo, la zona gialla non è sufficiente".

"Tutti vogliamo tornare a misure meno restrittive ma dobbiamo essere realisti dire sempre come stanno veramente le cose.io sono fiducioso - chiarisce il ministro - che con l'accelerazione della campagna di vaccinazione il quadro possa migliorare, ma oggi la situazione non può in nessun modo essere sottovalutata".

"Con il Ministro Speranza dai Carabinieri Nas - ha twittato invece Coletta - Un'occasione per fare il punto sull'emergenza e parlare del progetto 'Distretto della salute', viste le grandi risorse che il nostro territorio offre nel chimico farmaceutico". Il Green Pass europeo, a seconda anche di come procedono le campagne vaccinali, potrebbe arrivare per giugno. "Abbiamo superato 250mila dosi di vaccino in 24 ore e in settimana raggiungeremo 10milioni di somministrazioni". "Ci sarà un confronto serrato sulle modalità attuative, ma penso che sia la strada giusta per ricominciare a viaggiare in sicurezza".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE