Covid, 23.696 nuovi casi con 349.472 tamponi e altri 460 decessi

Geronimo Vena
Marzo 26, 2021

Nel nuovo decreto legge in ballo ci sono il ritorno a scuola, che il premier e alcuni ministri vorrebbero anche in zona rossa, il ripristino del sistema originario dei colori - compreso il giallo sospeso in questo periodo -, con le decisioni sugli spostamenti tra regioni e sulle attività produttive.

Alle ore 15 sono state somministrate complessivamente 768.941 dosi; sul totale, 267.944 sono seconde dosi, e cioè le persone che hanno completato il ciclo vaccinale. Età media 44 anni. Per 212 casi è ancora in corso l'indagine epidemiologica. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna (568) e Modena (411); poi Parma (273), Ravenna (237) e Rimini (218); quindi Ferrara (166), Forlì (150), Reggio Emilia (148); seguono Cesena (100), Piacenza (67) e il Circondario imolese (53).

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 21.102 tamponi molecolari, per un totale di 3.900.448.

In tutta la Provincia di Trento i contagiati da inizio epidemia sono complessivamente 40.771 (più 177 rispetto a ieri). In tutto i guariti sono 36.043 (più 212 rispetto a ieri). Attualmente risultano positive 3.395 persone. Il tasso di positività è del 6,8% (ieri era al 5,8%), in aumento dell'1%. In totale, dall'inizio dell'epidemia i decessi in regione sono stati 11.673.

In Piemonte i ricoverati in terapia intensiva sono 357 (+3 rispetto a ieri); i ricoverati non in terapia intensiva sono 3.677 (+69 rispetto a ieri); le persone in isolamento domiciliare sono 31.258; i tamponi diagnostici finora processati sono 3.591.042 (+24.575 rispetto a ieri), di cui 1.320.375 risultati negativi. Sul fronte ospedalizzazioni, aumentano di cinque le Terapie intensive, mentre diminuiscono di 54 i ricoveri negli altri reparti Covid.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE