Ragazza accoltellata trovata in un fosso nel Trevigiano, è grave

Bruno Cirelli
Marzo 23, 2021

Una ragazza di 26 anni è stata trovata in un fosso a Marocco di Mogliano, nel trevigiano, ferita da otto coltellate. I medici, arrivati sul posto, conteranno una ventina di fendenti. L'aggressore è stato bloccato dai carabinieri e la giovane ricoverata all'ospedale di Treviso, dove i sanitari si sono riservati la prognosi. Nel tardo pomeriggio è stata sottoposta a un intervento chirurgico a causa delle lesioni profonde ai polmoni. Lui invece è in stato di fermo alla caserma dei carabinieri. Al momento non si conoscono le ragioni del tragico gesto.

A chiamare i soccorsi sono stati dei passanti - A soccorrere la ventiseienne sono stati alcuni passanti che l'hanno notata in un fossato a bordo della strada di campagna.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE