Covid: Stop vaccini a docenti in Puglia

Ausiliatrice Cristiano
Marzo 22, 2021

Le uniche novità riguardano il passaggio del Molise dalla zona rossa a quella arancione e la Sardegna che dalla zona bianca passa alla zona gialla che però, considerando quanto previsto dal decreto legge Draghi, va automaticamente in arancione.

"Dobbiamo spingere tutte le aziende a lasciare a casa il numero più alto possibile di persone per evitare che si contagino sul luogo di lavoro", ha annunciato. Da quando è iniziata la campagna vaccinale sono crollati i contagi nelle Rsa: in provincia di Bari, ad esempio, secondo uno studio dell'Asl non si sono più registrati nuovi casi.

La Puglia ha fatto registrare nelle ultime 24 ore altri 30 decessi per Covid-19: 23 nel barese, 5 nel tarantino, 1 in Capitanata, 1 nel Basso Salento. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 1.719.822 test. I guariti sono stati 1.096, mentre i ricoverati da ieri sono stati 1.810.

Dalla prossima settimana, oltre alla Puglia, Lombardia, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Marche, Piemonte, Puglia, Veneto, Provincia autonoma di Trento e Campania sono nell'area rossa.

"Con decorrenza immediata e fino al 6 aprile si dispone di confermare la sospensione dei ricoveri programmati sia medici che chirurgici presso le strutture ospedaliere pubbliche COVID e NO- COVID; di effettuare solo ricoveri con carattere d'urgenza "non differibile", provenienti dalle strutture di Pronto Soccorso, con particolare riferimento alle patologie tempo - dipendenti". Oggi pomeriggio sono riprese le vaccinazioni con AstraZeneca, i primi ad essere immunizzati sono state le forze dell'ordine, da domani si ricomincerà anche con il personale scolastico.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE