Covid, Speranza: "Ottimista per la prossima estate"

Rufina Vignone
Marzo 22, 2021

Inoltre è probabile che per i giorni di Pasqua - 3, 4 e 5 aprile - anche la Sardegna sarà in zona rossa, come tutto il resto d'Italia, non potendo più sperare nella conferma della zona bianca. Ed è quello a cui guarda, fiducioso, anche il ministro della Salute Roberto Speranza, che a Domenica In rivela: "Sono ottimista, sono stato sempre quello più duro e realista che era costretto a dire sempre la verità, ma ora ci sono le ragioni per guardare con più fiducia alle prossime settimane". "In più avremo 19mila farmacie dove ci si potrà vaccinare e fino a 270mila infermieri da coinvolgere". "Le primissime reazioni sono di fiducia - ha detto il ministro parlando dei giorni in cui la somministrazione del vaccino di Oxford e' stato sospeso - Servirà ancora qualche giorno per capire come va, ma gli italiani sono consapevoli che il vaccino è l'arma più efficace per uscire da questa stagione cosi' difficile, che vede ancora la maggior parte della popolazione dover fare i conti con le restrizioni delle aree rosse". Infatti, il caos sollevato dai casi di trombosi ha portato molte persone a cancellare la vaccinazione con il siero britannico. "Se uno rifiuta dobbiamo darlo immediatamente ad altri", risponde Speranza. Personalmente non credo che la guerra Paese contro altro Paese per gli acquisti avrebbe prodotto risultati migliori.

"Con chi non rispetta i termini di consegna- ha aggiunto - dobbiamo adottare una linea dura perché ogni vaccino somministrato prima può salvare una vita". Illustrando le novità contenute nel Dl Sostegni, Speranza ha precisato che "i farmacisti avranno una formazione apposita" e "saranno previsti spazi che garantiscano la vaccinazione in sicurezza". "E soprattutto sono tutti capaci di proteggere dalle forme gravi di malattia". Cose che solo le nostre Agenzie regolatorie possono accertare. Dopo il caso AstraZeneca, sottolinea che non ha senso scegliere il vaccino ('sono tutti sicuri ed efficaci', dice) e aggiunge di aspettarsi che Ema sia rapida nel decidere sullo Sputnik, come sugli altri.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE