Covid-19, in Lombardia 5.809 nuovi casi; tasso di positività al 9,2%.

Barsaba Taglieri
Marzo 15, 2021

Tradotto, anche per uscire di casa servirà l'autocertificazione. Negativo anche l'andamento dei ricoveri, in costante salita. Non si può fare attività sportiva fuori dal proprio comune, anche se le FAQ del Governo riferite al Dpcm di gennaio (che da sabato 6 marzo non sarà più valido) c'è scritto che "è possibile, nello svolgimento di un'attività sportiva che comporti uno spostamento (per esempio la corsa o la bicicletta), entrare in un altro Comune, purché tale spostamento resti funzionale unicamente all'attività sportiva stessa e la destinazione finale coincida con il Comune di partenza". Dalle 22 alle 5 ogni giorno scatta inoltre il coprifuoco.

Sono vietati anche gli spostamenti verso le seconde case, se non per comprovate esigenze legate a gravi situazioni di necessità o urgenza.

Restano chiusi i bar e i ristoranti, così come tutti i negozi che non vendono prodotti essenziali. Sono chiusi i mercati, salvo le attività dirette alla vendita di soli generi alimentari.

Con l'ingresso della Lombardia in zona rossa chiudono tutte le scuole, compresi gli asili nido e le scuole materne dove le attività sono sospese. "Mi auguro che sia l'ultimo sacrificio chiesto ai nostri cittadini perché poi spero che arrivino i vaccini necessari per iniziare la vaccinazione di massa, in modo che non debbano più esserci limitazioni alla nostra vita". Stop agli sport di contatto e a tutte le gare e manifestazioni. Sono permessi solo gli allenamenti degli atleti, professionisti e non professionisti, che devono partecipare a competizioni ed eventi riconosciuti di rilevanza nazionale con provvedimento del CONI o del CIP.

Anche in zona rossa è sempre consentito effettuare spostamenti per praticare attività sportiva, che può però essere svolta esclusivamente in forma individuale e nei pressi della propria abitazione, mantenendo una distanza interpersonale di almeno due metri.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE