Contagi nelle scuole, febbraio critico: oltre 6.000 casi in regione: +70%

Paterniano Del Favero
Marzo 4, 2021

I dati, in dettaglio - Rispetto al totale dei positivi in età scolastica dal 14 settembre, data del primo giorno di apertura degli istituti, la diffusione maggiore si registra nelle scuole primarie (5.682 casi) e in quelle superiori di II grado (5.456 contagi), a seguire le secondarie di I grado (4.441 positivi), i servizi educativi 0-3 anni (1.919 casi) e infine le scuole per l'infanzia (699 contagi).

Sono complessivamente 22, sommando tamponi molecolari e antigenici, i casi di positività al Coronavirus rilevati nelle ultime 24 ore nelle Valli del Noce (ieri erano 8), di cui 19 in Val di Non e 3 in Val di Sole.

Sale così ad almeno 2.976.274 il numero di persone che hanno contratto il virus Sars-CoV-2 (compresi guariti e morti) dall'inizio dell'epidemia.

Cala invece il numero di persone "uscite" dal Covid, dunque guarite o dimesse nelle ultime 24 ore: 10.057 contro i 10.894 di ieri.

I tamponi effettuati sono 25.171, tasso di positività 2.14%. Salgono anche i decessi delle ultime 24 ore, 343 contro i 246 di lunedì, per un totale di 98.288 vittime da febbraio 2020, inizio ufficiale della pandemia in Italia. Ieri i test, secondo i dati del ministero della Salute, erano stati 335.983. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 251 (+12 rispetto a ieri), 2.528 quelli negli altri reparti Covid (+57). Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono 222, lo stesso numero di ieri.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE