Movimento 5 Stelle l’esodo continua: "Siete diventati una costola di Berlusconi"

Rufina Vignone
Marzo 3, 2021

Intanto cresce l'attesa tra i pentastellati per quelle che si preannunciano come decisioni destinate a rivoluzionare l'assetto stesso del Movimento, con un cambio di vertice in corsa a poche settimane dalla pronuncia degli iscritti che hanno decretato la fine della figura del capo politico e la nascita al suo posto di un comitato direttivo a cinque. E' quanto si apprende da fonti qualificate dopo che la riunione dell'hotel Forum. "Il Movimento sarà la forza trainante della transizione ecologica e digitale, poggiando però su pilastri insostituibili, quei valori originari che lo hanno sempre contraddistinto: la tutela dell'ambiente, l'importanza". Ma non lavorerei mai per Renzi': L'ex por... Sulle relative traiettorie incombono l'andamento e l'esito del Congresso del PD e l'avvento dell'ex Premier Giuseppe Conte per la leadership del M5S.

D'altra parte "L'alternativa c'è": ed è rappresentata dai gruppi - che prendono proprio questo nome - formati dagli scontenti ex grillini e da un altro ex: Emilio Carelli - che anticipando tutti aveva salutato e ringraziato addirittura prima che il Presidente della Repubblica nominasse Mario Draghi come Premier incaricato, dando vita al gruppo centrista "Il Centro-La Casa dei popolari".

Summit dello stato maggiore del M5s. Per l'ex premier sarebbe quindi pronto un ruolo ad hoc, all'interno del Movimento.

M5S cerca una guida.

"Oggi è una giornata molto importante, Giuseppe Conte ha raccolto il nostro invito a elaborare nei prossimi giorni un progetto rifondativo e di rilancio dell'azione del M5S".

Anche se ancora non si conoscono i risultati delle rilevazioni in corso, l'affidare a Giuseppe Conte un ruolo preciso nel Movimento 5 stelle rafforza sia il movimento che l'alleanza con il Pd. La paura di Beppe Grillo, secondo alcune indiscrezioni ottenute da Adnkronos, è che Conte finisca per uscirne "depotenziato", e il Movimento con lui.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE