Lazio, un Mussolini per la formazione Primavera

Rufina Vignone
Febbraio 2, 2021

La Lazio lo aveva infatti strappato alla Roma nel 2016, quando a 13 anni già era un validissimo difensore dei Giovanissimi giallorossi. Ovvero, la presenza del pronipote del Duce, Romano Floriani Mussolini, nel vivaio biancoceleste. Subito notato nelle distinte di gara e nei tabellini, soprattutto quelli delle ultime due visto che è stato aggregato sotto età con la Primavera. E' il titolo del Messaggero di questa mattina riferito appunto a Romano, figlio di Alessandra Mussolini e Mauro Floriani, terzino destro del 2003 che gioca nel club biancoceleste. A me piace molto, anche se è tardivo, come tutti i longilinei. Ne ha dato notizia, nelle pagine della cronaca romana di oggi, il Messaggero che ha raccontato la storia di Romano Fiorani Mussolini, figlio di Alessandra, pronipote del Duce: il ragazzo, che ha appena compiuto diciotto anni, partito per la verità nella sua avventura calcistica a Trigoria, nelle giovanili della Roma, dopo un passaggio alla Vigor Perconti, è approdato alla Lazio dove da qualche settimana va in panchina con la Primavera di Menichini. Ma è bravo anche come centrale. La prima volta il 23 gennaio, in occasione della sconfitta contro il Milan, la seconda sabato scorso nel ko con la Juventus. Non si lamenta e dalla Lazio tengono a sottolineare che dalla famiglia non c'è stata nessuna pressione. Ma il suo obiettivo resta quello di giocare titolare nella Lazio. La passata stagione è titolare fisso dell'Under 17. Questanno entran nell'Under 18 di Tommaso Rocchi dove però ha giocato solo le prime due partite a ottobre, prima della sospensione dei campionati giovanili per Covid.

"Ho puntato molto su questo ragazzo facendogli svolgere due anni di lavoro particolareggiato finché non sono emerse le sue potenzialità". La mamma, invece, non vuole parlare del calcio. "Sulla sua vita e sulle sue cose, mio figlio non vuole alcun tipo di intromissione".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE