Black Panther: in programma una serie TV spin-off ambientata in Wakanda

Ausiliatrice Cristiano
Febbraio 2, 2021

Black Panther: Kingdom of Wakanda sarà la serie spin-off del film e arriverà su Disney+. Siamo particolarmente entusiasti del fatto che faremo questo nostro primo passo con Kevin Feige, Louis D'Esposito, Victoria Alonso e i loro partner ai Marvel Studios, dove lavoreremo a stretto contatto con loro su show ambientati nell'MCU pensati per Disney+. "Abbiamo già dei progetti in cantiere che non vediamo l'ora di condividere con voi".

Il presidente della Walt Disney Company Bob Iger ha detto invece: "Ryan Coogler è un narratore unico la cui visione e le cui capacità lo hanno reso uno dei registi di spicco della sua generazione". Con Black Panther, Ryan ha portato una storia rivoluzionaria e personaggi iconici prendono vita in modo reale, significativo e memorabile, creando un momento culturale spartiacque.

Non ci sono ancora informazioni specifiche su questa nuova serie ma probabilmente non metterà in scena il Black Panther adulto come protagonista: il supereroe comparirà nella serie ma questa sarà incentrata soprattutto sulle dinamiche del Regno di Wakanda, raccontando probabilmente anche altri aspetti del suo particolare universo.

"È un onore collaborare con The Walt Disney Company" ha detto Coogler in un comunicato, dopo che la sua casa di produzione Proximity Media ha firmato un accordo di collaborazione esclusiva con lo studio.

Stando a quanto riportato dal The Hollywood Reporter, la Marvel sta ora preparando Black Panther 2, le cui riprese dovrebbero iniziare ad Atlanta a luglio 2021, durando più di sei mesi. Letitia Wright, Lupita Nyong'o, Winston Duke e Angela Bassett dovrebbero tornare per il nuovo lungometraggio, e alcuni affermano che il personaggio di Wright, Shuri, potrebbe assumere un ruolo più importante.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE