Mi Air Charge Technology permetterà di ricaricare i nostri dispositivi a distanza

Geronimo Vena
Febbraio 1, 2021

Alla fine dell'anno scorso, i possessori dello Xiaomi Mi A3 hanno ricevuto il primo aggiornamento OTA ad Android 11, ma molti di loro hanno subito segnalato addirittura il blocco del dispositivo. Una rivoluzione per la ricarica davvero senza fili e pure senza contatto di dispositivi diversi come gli smartphone ma anche tablet, cuffie, smartwatch, casse bluetooth e ancora altro.

Xiaomi ha mostrato il funzionamento tramite un post.

Per forma e dimensione la Mi Air Charge può essere definita una vera e propria stazione di ricarica. alta non meno di una cinquantina di centimetri, si tratta di un cubo dalle linee essenziali con un piccolo display LCD da posizionare al centro della casa, magari in salotto o in un corridoio. Queste antenne trasmettono la posizione del telefono e convertono le onde millimetriche in elettricità per ricarica wireless a distanza del cellulare. Le inde vengono convertite in energia elettrica tramite un circuito raddrizzatore.

Insomma, si vogliono realizzare dei soggiorni realmente wireless dove spariranno alimentatori, piastre di ricarica a induzione e cavi in favore di una sola torretta che si occupa di alimentare e ricaricare tutti i dispositivi nelle vicinanze: dagli smartphone ai bracciali per il fitness passando per le lampade, gli speaker Smart e tutti quei dispositivi domotici che si utilizzano quotidianamente.

Ad ogni modo, quel che ormai pare certo è che Xiaomi batterà presto ogni record con il lancio della ricarica wireless da 67 W. L'auspicio degli esperti del settore è che l'azienda cinese sia in grado di tenere sotto controllo anche il surriscaldamento e il degrado della batteria. In questo caso la ricarica si effettua solo se ci troviamo nello spazio di un metro di distanza.

Motorola non svela alcun dettaglio tecnico, ma sappiamo che a differenza di Xiaomi, questa tecnologia è compatibile con lo standard Qi. Inoltre per ridurre le emissioni dannose al corpo umano, la ricarica wireless si fermerà se ci sarà una mano tra lo smartphone e la base di ricarica.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE