Acqua friulana per i Mondiali di Sci

Ausiliatrice Cristiano
Gennaio 27, 2021

La cerimonia, dedicata allo spirito della montagna, che resiste nel presente e si offre al futuro, sarà trasmessa in diretta, su Rai2, domenica 7 febbraio, dalle 18.00 alle 19.30, e vedrà la partecipazione anche di Francesco Montanari che reciterà una poesia dedicata proprio alla montagna e di Francesco Gabbani, che interpreterà "Futura", di Lucio Dalla.

Con un suggestivo racconto immaginifico di grande effetto e della durata di 75 minuti, verrà rievocata la storia del grande sci che saprà ben rappresentare l'originalità dell'Italia, del Veneto e delle Dolomiti patrimonio dell'Unesco. Ho letto che durante la cerimonia alcuni tra i nomi importanti della musica italiana saliranno sul palco, ma sapere che tra di essi ci sarà chi ha offeso e deriso chi veste una divisa, mi lascia oltremodo deluso.

A fare gli onori di casa sarà la conduttrice Petra Loreggian, tra le più conosciute voci di RDS, che accompagnerà l'evento alternando le fasi performative ai momenti istituzionali, come i saluti delle Autorità e dei dirigenti FIS, la sfilata delle squadre partecipanti e la cerimonia dell'alzabandiera col Tricolore. Particolamente attesa la cantante Gianna Nannini, la cui timbrica contraddistinguerà la notte iridata. Sarà questa scenografia ad accogliere Tina Maze, campionessa mondiale e olimpica che indosserà un meraviglioso abito firmato dall'atelier veneziano di Antonia Sautter. Lo spettacolo continuerà poi, carico di emozioni e di suggestioni, con l'atmosfera dell'Arena di Verona.

"La Regina delle Dolomiti oggi vede avverarsi il sogno iridato - ha commentato Gianpietro Ghedina, Sindaco di Cortina d'Ampezzo - È un sogno per il quale tutta la nostra comunità ha lavorato instancabilmente, fianco a fianco, superando qualsiasi difficoltà". Dai cittadini alle Istituzioni, ognuno di noi sarà onorato del risultato di questo straordinario evento.

Con l'emissione della moneta d'argento dedicata ai Campionati del Mondo di Sci alpino di Cortina 2021 e quella per il 150° anniversario della proclamazione di Roma Capitale d'Italia si apre l'anno numismatico italiano.

"L'appuntamento inaugurale di Cortina 2021 rappresenta un momento fondamentale per l'intera industria creativa, che si dimostra resiliente e conferma la sua rilevanza strategica nell'economia del nostro Paese".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE