Tesla, la società di Elon Musk abbatte la concorrenza

Paterniano Del Favero
Gennaio 25, 2021

Da Tesla arriva un grande novità. Nei configuratori europei del marchio ci sono stati degli aggiornamenti che hanno ritoccato al ribasso il prezzo di partenza della Model 3, la compatta elettrica che tanto piace a un pubblico sofisticato, adesso è proposta a partire da 38.000 euro. I competitors correranno ai ripari?

In particolare, partendo dalla colorazione di serie e senza optional, ora la Standard Range Plus parte da 47.900 euro, ovvero il vecchio prezzo con gli incentivi già scalati, ma in questo caso sono ancora da applicare. Si applicavano i diversi ecoincentivi (solo su Standard e Long Range) di 4.000 euro incluso il contributo statale Ecobonus, di 1.000 incluso il contributo statale legge 30 Dicembre 2020 n. 178 e di 1.000 + IVA incluso sconto venditore legge 30 Dicembre 2020 n. 178.

Vi ricordate la Tesla Model 3 che vi avevamo presentato l'anno scorso... senza tettuccio ma con la capote richiudibile in tela?

Anche la versione più sportiva Model 3 Performance, che costa 60.990 euro, per pochissimo rientra nell'incentivo statale.

Oggi i prezzi sono scesi parecchio, la versione Performance per la prima volta entra a far parte degli incentivi, poiché il suo prezzo è sceso sotto al limite di 61.000 euro con IVA. Vuol dire che per avere a casa il modello top di gamma basta staccare un assegno di circa 50.000 euro con una vecchia vettura da rottamare con conseguente agevolazione statale. E inoltre tutti i modelli hanno a disposizione le novità, come nuovi cerchi, nuovi interni, pompa di calore e portellone elettrico, realizzate da Tesla nel corso degli ultimi tempi.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE