Ferrari: ci sarà anche Schumacher sulla SF71H a Fiorano

Rufina Vignone
Gennaio 24, 2021

Scuderia Ferrari riaccende i motori in previsione dell'avvio della nuova stagione. Ovviamente in pista sia Carlos Sainz che Charles Leclerc. Tra coloro che assaggeranno l'asfalto della pista casalinga del Cavallino figura anche Carlos Sainz, con l'ex alfiere della McLaren che potrà guidare per la prima volta una Rossa.

Ad aprire i test saranno invece tre piloti della Ferrari Driver Academy. Gli altri sono Mick Schumacher, Giuliano Alesi, Marcus Armstrong, Robert Shwartzman e Callum Ilott.

Poi, altro esordio assoluto su una F1, quello di Marcus Armstrong.

Il figlio d'arte porterà daccapo il nome Alesi su una Ferrari a distanza di 26 anni, mentre il neozelandese ed il russo, quest'anno impegnati ancora in Formula 2 con il team DAMS ed il Prema Racing, completeranno il programma di lavoro del lunedì. Quindi Robert Shwartzman che si rimetterà al volante di una monoposto a 42 giorni di distanza dallo Young Driver Test di Abu Dhabi.

Gli ultimi due piloti che si alterneranno al volante della SF71H saranno Callum Ilott e Mick Schumacher. Il tedesco, titolare nel Team Haas, sarà il primo a calarsi nell'abitacolo, nel pomeriggio di giovedì 28 e nella mattinata di venerdì.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE