Covid: morti in Usa superano quelli della II Guerra mondiale

Bruno Cirelli
Gennaio 23, 2021

Del resto negli Stati Uniti l'emergenza Covid 19 è sempre più drammatica.

Secondo il database aggiornato della Johns Hopkins University, negli Usa hanno perso la vita finora 406.001 persone per complicanze dovute al coronavirus, mentre il numero ufficiale delle vittime dell'ultimo conflitto mondiale è stato 405.399. La situazione continua a peggiorare e le condizioni critiche, dettate dalla rapidità trasmissione del virus, preoccupano soprattutto i paesi del Brasile e del Regno Unito. Sono oltre 406mila (Di giovedì 21 gennaio 2021) Ieri, nel giorno dell'insediamento del nuovo presidente Joe Biden, gli Stati Uniti hanno registrato 4.229 nuovi decessi provocati dal Coronavirus che dall'inizio dell'epidemia ha contagiato oltre 24 milioni di americani. Lo afferma l'Oms. "Abbiamo lavorato molto duramente per garantire che tutti i paesi, tutte le popolazioni, abbiano l'opportunità di accedere a questi vaccini in tutto il mondo", ha spiegato il Direttore generale aggiunto dell'OMS per l'accesso a medicinali, vaccini e prodotti farmaceutici Mariangela Simao.

In missione a Wuhan per trovare una risposta alla pandemia COVID-19, l'Organizzazione Mondiale della Sanità era stata derisa da Donald Trump perché "manipolata dalla Cina".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE