Lapo Elkann, terribile racconto davanti a tutti: "Si è suicidato"

Ausiliatrice Cristiano
Gennaio 21, 2021

Stanno insieme da quasi un anno, a Domrnics In Lapo racconta che si sono conosciuti in un ristorante e la prima volta che lui l'ha vista e l'ha guardata negli occhi ha pensato che era lei che voleva perché forte, sensibile e intelligente: "Lei è gran parte della forza, vitalità ed energia che ho ed è merito suo di gran parte del successo che stiamo raggiungendo con Laps".

Passato, presente e futuro.

Lapo Elkann, nipote di Gianni Agnelli, è un importante imprenditore, presidente, fondatore e maggior azionista di Italia Independent Group. Ricordo con profonda tristezza un mio amico del collegio di nome Thomas, che diversi anni fa purtroppo si è suicidato.

Senza mezze misure come Zia Mara ci ha abituato, la presentatrice ha provato a parlare anche del periodo buio che Lapo ha attraversato: quando si è trovato su tutti i giornali per la vita sregolata che stava conducendo. Si è ritrovato e si conosce. Già, perché l'ingresso in studio è stato piuttosto. burrascoso. Grazie al rapporto con il campione argentino recentemente scomparso, Lapo considera il Napoli la sua seconda squadra del cuore: "Un fatto è un po' anomalo per uno juventino" ha detto a Mara Venier che lo ha intervistato.

Le foto riguardavano: la famiglia, i progetti creativi e l'attuale compagna. Su quest'ultima, Lapo Elkann ha speso solo parole d'amore. "E' merito suo la voglia che ho di costruire una vita e una famiglia con lei". "Per me il Napoli è la mia prima squadra". "È lei la chiave di volta della serenità che ho adesso". "Ci siamo aiutati, supportati e amati tantissimo", ha concluso sull'argomento amore.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE