Amazfit Bip U Pro sbarca finalmente in Italia

Geronimo Vena
Gennaio 17, 2021

Amazfit annuncia oggi la disponibilità sul mercato italiano di Amazfit Bip U Pro, il più recente modello della linea Bip che nel corso del tempo è riuscita a ritagliarsi una notevole fetta di mercato grazie a un rapporto prezzo/prestazioni. Si tratta del successore del Amazfit Bip U. Il dispositivo è stato progettato per garantire le ultime novità sia per quanto riguarda la salute che per il fitness. Ricordiamo che diversi dispositivi Amazfit sono disponibili anche su Amazon, così è probabile che presto sarà disponibile anche il nuovo modello Bip U Pro descritto in questo articolo.

Huami sbarca nuovamente in Italia, e lo fa con la versione globale dello smartwatch Amazfit Bip U Pro. Con il vetro 2.5D Corning Gorilla 3, il rivestimento anti-impronte e la risoluzione a 320x302 pixel tutti i vostri messaggi e promemoria sono chiari e facili da leggere.

Il nuovo Amazfit Bip U Pro è disponibile in Italia a partire dalla giornata di oggi, 15 gennaio.

E' anche resistente all'acqua fino a 5 ATM, quindi fino a 50 metri di profondità, in grado di registrare esercizi in piscina o in mare aperto.

Amazfit Bip U Pro arriva in Italia a un ottimo prezzo 2

Scorrendo la scheda tecnica notiamo che a questo prodotto non manca davvero nulla, permette di misurare il battito cardiaco grazie al sensore ottico BioTracker 2 PPG, integrando poi accelerometro e giroscopio, permetterà di misurare i passi, la distanza percorsa e le calorie bruciate, per finire con il monitoraggio del sonno e della percentuale di ossigeno nel sangue, grazie al suddetto sensore e OxygenBeats. Lo smartwatch può essere utilizzato anche per il monitoraggio del ciclo. Inoltre, offre un'ampia gamma di informazioni utili direttamente sul polso, tra cui allarmi, previsioni del tempo, un controller musicale Bluetooth per il telefono, un centro di comandi per la fotocamera, notifiche che avvisano quando si è stati seduti troppo a lungo e la funzione "trova il mio telefono".

PAI - L'innovativo sistema di valutazione della salute PAI trasforma i dati sulla frequenza cardiaca e l'attività in un punteggio personalizzato che consente di comprendere il proprio benessere fisico a colpo d'occhio.

L'orologio monta una batteria da 230 mAh che, a detta dell'azienda, garantisce 9 giorni di autonomia.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE