Il Signore degli Anelli - sinossi della serie Amazon

Ausiliatrice Cristiano
Gennaio 14, 2021

Pur non fornendo tantissime nuove informazioni, vengono nominate alcune delle ambientazioni che saranno esplorate nel corso delle puntate, come Lindon, Númenor e i Monti Nebbiosi. Nomi che sicuramente risulteranno familiari agli appassionati dell'epopea di Tolkien.

La sinossi della trama de Il Signore degli Anelli, la nuova e attesa serie prodotta da Amazon basata sull'universo creato da J.R.R. Tolkien, è stata rivelata da un leak. Ottenuta da TheOneRing.net, è stata ufficialmente confermata dai nostri colleghi d'oltreoceano.

"L'imminente serie di Amazon Studios porta sugli schermi per la prima volta le eroiche leggende della favoleggiata Seconda Era della storia della Terra di Mezzo", si legge nel comunicato. Questo drama epico è ambientato migliaia di anni prima degli eventi de Lo Hobbit e de Il Signore degli Anelli di J.R.R. Tolkien, e porterà gli spettatori nel passato, in un'era in cui furono forgiati grandiosi poteri, dei regni raggiunsero la gloria e caddero in rovina, improbabili eroi furono messi alla prova, la speranza sospesa dal più sottile dei fili, e che vedeva il più grande cattivo mai creato dalla penna di Tolkien minacciare di coprire tutto il mondo nell'oscurità.

Cominciando in un'epoca di relativa pace, la serie segue un cast corale di personaggi, sia nuovi che familiari, verso il confronto con il ritorno a lungo temuto del male nella Terra-di-Mezzo.

"Dalle profondità più oscure delle Montagne Nebbiose, alle maestose foreste della capitale degli elfi di Lindon, al regno dell'isola mozzafiato di Númenor. Questi regni e personaggi scolpiranno eredità che vivranno a lungo dopo la loro scomparsa".

Prodotto da Amazon Studios, Il Signore degli Anelli è interpretato da Robert Aramayo, Owain Arthur, Nazanin Boniadi, Tom Budge, Morfydd Clark, Ismael Cruz Córdova, Ema Horvath, Markella Kavenagh, Joseph Mawle, Tyroe Muhafidin, Sophia Nomvete, Megan Richards, Dylan Smith, Charlie Vickers, Daniel Weyman, Cynthia Addai-Robinson, Maxim Baldry, Ian Blackburn, Kip Chapman, Anthony Crum, Maxine Cunliffe, Trystan Gravelle, Sir Lenny Henry, Thusitha Jayasundera, Fabian McCallum, Simon Merrells, Geoff Morrell, Peter Mullan, Lloyd Owen, Augustus Prew, Peter Tait, Alex Tarrant, Leon Wadham, Benjamin Walker e Sara Zwangobani. Un periodo inesplorato per molti aspetti e che promette quindi grandi sorprese.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE