Amazon punta la Serie A: pronta un'offerta per i diritti tv

Rufina Vignone
Gennaio 14, 2021

La Lega ha infatti pubblicato il bando che scadrà il 26 gennaio e che prevede diversi pacchetti con un'aspettativa vicina al miliardo e mezzo di euro a stagione. I rappresentanti di Amazon e della Serie A - spiega l'agenzia di stampa - hanno rifiutato di commentare queste indiscrezioni. Amazon è interessata dunque a portare una parte, o forse la totalità, dei match di Serie A sulla sua piattaforma Prime Video. Ma si può pensare a quanto accaduto in Inghilterra, dove Amazon ha acquistato 60 partite per il triennio 2019-2022.

Nel dettaglio, Amazon potrebbe fare la sua offerta il pacchetto C in caso di vendita per piattaforma (380 partite live in co-esclusiva con il Canale di Lega, prezzo minimo 250 milioni) oppure, nel caso di vendita mista, per il pacchetto 3 (114 partite da trasmettere solo su internet in co-esclusiva, prezzo minimo 150 milioni). La Lega di Serie A spera di guadagnare una bella cifra in un momento difficile e in un momento in cui è in via di definizione l'accordo con i fondi privati equity per la cessione del 10 percento della Serie A.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE