Vaticano, ministeri del Lettorato e dell'Accolitato aperti alle donne

Bruno Cirelli
Gennaio 13, 2021

Coronavirus, il vaccino è arrivato in Vaticano: il Papa si vaccinerà a breve (Di mercoledì 13 gennaio 2021) Il vaccino contro il Coronavirus è stato portato anche nello Stato del Vaticano e a breve sarà disponibile per il Papa che sarà il primo a vaccinarsi Papa Francesco, 84 anni.si vaccinerà per primo contro il Coronavirus (Instagram) Da oggi anche nello Stato del Vaticano sono presenti i vaccini contro il Coronavirus.

Nell'analisi di Francesco, è lo Spirito, "sorgente perenne della vita e della missione della Chiesa", che "distribuisce ai membri del popolo di Dio i doni che permettono a ciascuno, in modo diverso, di contribuire all'edificazione della Chiesa e all'annuncio del Vangelo".

In alcuni casi tale contributo ministeriale ha la sua origine in uno specifico sacramento, l'Ordine sacro. Il Papa sostiene come questi ministeri basati sul sacramento del Battesimo "possono essere affidati a tutti i fedeli che risultino idonei, di sesso maschile o femminile". 230 § 1 del Codice di Diritto Canonico circa l'accesso delle persone di sesso femminile al ministero istituito del Lettorato e dell'Accolitato. La disposizione è stata emanata del Santo Padre Francesco che in occasione della Festa del Battesimo di Gesù ha firmato una lettera apostolica con la quale prevede tale possibilità di accesso, anche alle donne. Bergoglio ha stabilito con un Motu proprio che i ministeri del Lettorato e dell'Accolitato siano d'ora in poi aperti anche alle donne, in forma stabile e istituzionalizzata con un apposito mandato. Nella lettera, Francesco spiega le ragioni del Motu Proprio: "Nell'orizzonte di rinnovamento tracciato dal Concilio Vaticano II, si sente sempre più l'urgenza oggi di riscoprire la corresponsabilità di tutti i battezzati nella Chiesa, e in particolar modo la missione del laicato". L'Assemblea Speciale del Sinodo dei Vescovi per la regione PanAmazzonica (6-27 ottobre 2019), nel quinto capitolo del documento finale ha segnalato la necessità di pensare a 'nuovi cammini per la ministerialità ecclesiale'.

Papa Francesco ha istituzionalizzato il servizio che le donne compiono ormai normalmente durante le celebrazioni, leggendo la Parola di Dio o dando l'Eucaristia.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE