Umbria prima regione per dosi vaccino Covid somministrate

Rufina Vignone
Gennaio 12, 2021

Sono 257 i nuovi casi di positività al Covid accertati in Umbria ieri su 2.504 tamponi analizzati (sabato erano 295). Secondo i dati della Regione aggiornati al 10 gennaio, i guariti sono 182 (25.760 in tutto) e si registrano altri 8 morti (660 dall'inizio della pandemia). In base a tali numeri, gli attuali positivi al virus in Umbria sono 4.272 (-32).

Oggi in Umbria è prevista la consegna di altre 7.020 dosi di vaccino Pfizer. L'arrivo di ulteriori dosi è atteso per la giornata di martedì. Di questi 51 sono trattati nei reparti di terapia intensiva, uno in più rispetto a domenica. Così i singoli ospedali: Terni 79 ricoveri (invariato) di cui 21 (+1) in intensiva; Perugia 71 ricoveri (+5) di cui 10 (-1) in intensiva; Spoleto 58 ricoveri (invariato) di cui 9 (invariato) in intensiva; Pantalla 39 ricoveri (invariato), nessuna intensiva; Città di Castello 39 ricoveri (invariato) di cui 5 (invariato) in intensiva; Foligno 26 ricoveri (+4) di cui 6 (+1) in intensiva; ospedale da campo Perugia 11 ricoveri (-1), nessuna intensiva. In isolamento fiduciario ci sono 5.650 persone (+30), mentre sono sin qui usciti dalla misura in 113.681 (+193). Delle dosi di vaccino già somministrate 7.139 sono state inoculate a personale sanitario e sociosanitario, vale a dire circa la metà della totalità in servizio in Umbria.

L'Umbria in cima alla classifica delle Regioni italiane per la percentuale di vaccinazioni contro il Covid-19 effettuate.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE