Renzi: "Cambio di governo? Mi interessa zero"

Paterniano Del Favero
Gennaio 11, 2021

Ospite di Myrta Merlino a L'aria che tira su La7, Matteo Renzi ha continuato a insistere sulla sua linea, assicurando che la partita non si sta giocando sulle poltrone bensì sui contenuti.

"Una cosa sono i post, i tweet e le storie su Instagram, una cosa sono i documenti". "Giuseppe Conte può restare al suo posto quanto gli pare, il punto è se restiamo noi", ha ribadito il leader di Italia Viva, che poi ha aggiunto: "Se le cose funzionano votiamo a favore, altrimenti no. Non è pensabile spendere i soldi delle prossime generazioni per buttarli nel... bagno". Se danno queste veline ai giornali, sapete che c'è? "Io non so dire se ci hanno dato ragione, lo saprò quando ci daranno i documenti". Noi abbiamo il maggior numero di morti, il peggior livello di pil e il paese che ha fatto le chiusure più toste, io dico non buttiamo via i soldi che abbiamo. "Ma in Italia il presidente è un arbitro, non dice a un dirigente politico quello che deve fare". E incalza: "A me del cambio di governo interessa zero". Il problema non è come si cambia il governo ma come si affronta la pandemia. A me non importa nulla delle poltrone, ma che non si buttino i soldi in arrivo dall'Europa. O li spendiamo bene o spendeteli senza di noi.

"Approviamo questo benedetto Recovery", incalza Renzi. Anzi a Conte diciamo: 'corri, presenta il Recovery, presenta i ristori. Se tu li chiudi, devi dargli i ristori. Allora facciamolo questo decreto ristori.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE