Indonesia, Boeing precipitato individuata la scatola nera

Bruno Cirelli
Gennaio 11, 2021

Sul Boeing 737 viaggiavano, oltre ai due piloti, 4 membri dell'equipaggio e 56 passeggeri, tra i quali 3 neonati e 7 bambini.

Un aereo passeggeri con più di 62 persone a bordo è scomparso poco dopo il decollo dalla capitale indonesiana Giacarta. Altrimenti, dove potrebbe essere finito? L'ufficiale della guardia costiera locale ha parlato alla stampa di rottami e di resti umani nelle acque al largo dell'isola.

Operazioni ricerca
Operazioni di ricerca del volo SJ182

La compagnia aerea indonesiana Sriwijaya Air, evidenzia Giovanni D'Agata presidente dello "Sportello dei Diritti", è il terzo vettore più grande del paese, gestisce una flotta di aeromobili a fusoliera stretta e offre voli per varie destinazioni indonesiane e alcune destinazioni internazionali. Un pescatore ha raccontato alle televisioni indonesiane di aver visto un aereo schiantarsi in mare dopo una picchiata. Il capo dell'esercito Hadi Tjahjanto in merito ha affermato: "Speriamo -riporta Cnn Indonesia- di poter ritrovare presto la scatola nera in modo da poter risalire alla causa dell'incidente".

Air Live ha fatto circolare immagini che non farebbero sperare nulla di buono per il volo Boeing 737:dei soccorritori stanno estraendo dei rottami dal mare. L'aereo, con a bordo 56 persone, è precipitato in mare. A riportare la notizia sono i media locali e il governo indonesiano con il ministro dei trasporti che ha dichiarato: "L'aereo è precipitato".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE