F1, Aston Martin: Cognizant nuovo title sponsor

Rufina Vignone
Gennaio 11, 2021

"Tutti sanno cosa significa questo brand, ma avere un team di F1 ci consentirà di portare l'essenza del marchio in nuovi luoghi". Che oggi è ancora più vicina alla Formula 1 presentando il nuovo Title Sponsor, Cognizant. È uno sport veramente globale con un pubblico enorme che crediamo possa aiutare a far brillare ulteriormente il marchio e incrementare la sua desiderabilità in tutto il mondo. Per questo sono orgoglioso di cominciare questo nuovo capitolo insieme alla Cognizant. "Presenteremo anche la nostra driver lineup composta dal 4 volte campione del mondo Sebastian Vettel e da Lance Stroll".

"Il ritorno di Aston Martin in Formula 1 dopo oltre 60 anni di distanza è un momento fondamentale nella storia di questo sport".

Il colore di base di tute e macchine Aston Martin sarà il verde. C'è così tanto da scoprire nei prossimi mesi e sono incredibilmente determinato a contribuire a rendere questa squadra ancora più vincente.

"Vedere Aston Martin di nuovo in Formula 1 è davvero speciale". "I nostri brand hanno molto in comune: siamo innovativi e lungimiranti che amano muoversi velocemente, rimanendo concentrati e stando in prima linea". Conosciamo bene l'incredibile potere delle tecnologie più avanzate del mondo odierno e come controllarle per fornire ai nostri clienti delle esperienze uniche.

Il debutto vero e proprio della nuova vettura è fissato per il 21 marzo, quando scatterà la prima prova di Melbourne, in Australia, della stagione 2021: nel frattempo l'evoluzione del team di Sua Maestà sarà curato su tutti i suoi principali canali social, primo tra tutti un nuovissimo sito web che segna, di fatto, l'inizio dell'avventura nella serie più prestigiosa del motorsport.

"Cognizant sarà coinvolta nei nostri successi futuri e sarà un partner nel senso stretto del termine, visto che metterà a nostra disposizione tutte le sue competenze".

L'Aston Martin punta molto su Sebasian Vettel. "In un batter d'occhio ci ritroveremo alla prima gara, che vedrà il ritorno di un grande nome là dove era destino che fosse". "Sono orgoglioso di far parte di questa avventura". L'ex pilota Ferrari affiancherà Lance Stroll, figlio del proprietario del team. In tutta la fabbrica si sentono l'emozione e l'energia, siamo pronti.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE