Bollettino Coronavirus Italia 5 gennaio: 15.378 contagi e 649 morti per Covid

Bruno Cirelli
Gennaio 8, 2021

È quanto emerge dal quotidiano bollettino sul Covid-19 diffuso dal ministero della Salute. L'indice di positività (rapporto tamponi/positivi) scende all'11,3% (ieri era al 13,8%). Si registrano anche 16.023 guariti mentre gli attualmente positivi si riducono di 1.297 unità a 569.161.

Da ieri, poi, in Italia ci sono stati 649 decessi per il coronavirus, portando il totale a 76.329.

I ricoveri nelle terapie intensive sono 59 mentre quelli in altri reparti ammontano a 657.

Il testo conferma sino al 15 gennaio, nei territori inseriti nella cosiddetta "zona rossa", la possibilità, già prevista dal decreto-legge 18 dicembre 2020, n. 172, di spostarsi, una sola volta al giorno, in un massimo di due persone, verso una sola abitazione privata della propria regione. 6 persone in più ricoverate in terapia intensiva. Alcuni casi di leggera positività erano infatti stati riscontrati in due visoni dell'allevamento capralbese nella scorsa estate e in un terzo alla fine ottobre (poi comunicato all'inizio di novembre) a fronte dei tamponi eseguiti dai tecnici dell'Istituto Zooprofilattico di Brescia di concerto con le autorità sanitarie provinciali. Il totale è ora di 8088 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia:1236 (+5) Alessandria, 514 Asti, 337 Biella, 928 Cuneo, 668 Novara, 3700 Torino, 378 Vercelli, 257 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 70 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE