"È morto Pippo Baudo", ma lui smentisce: "E faccio le corna..."

Ausiliatrice Cristiano
Dicembre 4, 2020

La faccenda diventa anche politica e addirittura l'eurodeputato di Italia Viva, Marco Di Maio, si prodiga a dire la sua: "Ogni anno la stessa storia: inscenare o annunciare la morte di Pippo Baudo non è mai stato uno scherzo divertente, tanto meno oggi".

Tra le trasmissione che i telespettatori hanno più amato e che ricordano di più in cui vi era Baudo vi sono: 'Domenica In', 'Canzonissima', 'Festival di Sanremo', 'Fantastico' e ovviamente 'Novecento'. Ma si è rivelata fortunatamente una notizia falsa, smentita direttamente dal conduttore italiano.

Una notizia davvero tremenda e priva di fondamento si è diffusa: come se non bastassero già le brutte e luttuose notizie che ogni giorno arrivano sui decessi da Coronavirus, qualcuno ha deciso di annunciare il decesso di Pippo Baudo. Successivamente Pippo Baudo, sempre all'Adnkronos, ha colto la palla al balzo per scagliare una frecciata velenosa a coloro che hanno messo in giro questa fake news sulla sua morte: "Il problema è che con questo lockdown la gente sta in casa senza fare niente..." E non trova di meglio da fare. "Per fortuna, ogni volta che qualcuno annuncia la mia morte, mi allunga la vita". Alè! Insomma, non solo il conduttore non è morto, ma non si fa abbattere da queste notizie incontrollate e infondante e anzi non perde la sua proverbiale ironia. Tranquilli, è uno scherzo, anche se di pessimo gusto.

Simbolo assoluto della televisione italiana, Pippo Baudo è il volto della Rai da più di 50 anni.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE