Ellen Page fa coming out: "Sono trans, mi chiamo Elliot"

Ausiliatrice Cristiano
Dicembre 1, 2020

Inizia così il messaggio su twitter con cui l'attrice canadese 33enne Ellen Page (la cui carriera fu lanciata nel 2007 dal film Juno) ha annunciato di essere transgender.

Ciao amici, voglio condividere con voi il mio essere transgender, da oggi potrete chiamarmi Elliot e usare i pronomi maschili o neutri. Mi sento fortunato a poter scrivere tutto questo. Essere qui. Di essere arrivato a questo punto nella mia vita. Mi sento grato per aver avuto accanto a me persone incredibili che mi hanno supportato in questo viaggio. Non riesco nemmeno ad esprimere quanto sia significativo sentire finalmente di amare abbastanza chi sono per poter dare spazio al mio io autentico. Chiedo anche pazienza. La mia gioia è reale, ma è anche fragile. La verità è che, nonostante mi senta profondamente felice in questo momento e sappia quanti privilegi ho, ho anche paura. Ho paura dell'invadenza, dell'odio, delle "battute" e della violenza. Per essere chiari, non sto cercando di smorzare un momento gioioso e che celebro, ma voglio affrontare il quadro completo. Le statistiche sono sconcertanti. La discriminazione verso le persone trans è diffusa, insidiosa e crudele, con conseguenze orribili (...). Tutti i transgender meritano l'occasione di essere se stessi ed essere accettati per chi siamo.

State generando un accanimento vile, umiliante e rabbioso che grava sulle spalle della comunità trans, una comunità nella quale si riporta che il 40% dei trans adulti abbia tentato il suicidio. Amo essere un trans. E amo essere un queer. "E più sto vicino e abbraccio pienamente chi sono, più sogno, più il mio cuore cresce e prospera" scrive ancora Page, che promette di continuare a impegnarsi per un mondo migliore. Per tutti i trans che hanno a che fare tutti i giorni con maltrattamenti, disgusto di sé, abusi e minacce di violenza: "vi vedo, vi amo e farò tutto ciò che posso per cambiare questo mondo in meglio". Continua a seguirci su Lascimmiapensa.Com per altre news e approfondimenti!

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE