Folla per entrare e da Primark parte "Grazie Roma" a tutto volume

Paterniano Del Favero
Novembre 30, 2020

Alle proteste dei Cobas del lavoro privato, che stigmatizzano "lo schiaffo in faccia alla salute pubblica" mentre a Roma si mantiene alto il numero dei contagi, si aggiungono quelle delle opposizioni: "Questa apertura avviene grazie a una tempestiva ordinanza del Tar che ha bloccato di fatto la mozione votata all'unanimità dall'Assemblea capitolina che chiedeva di posticipare l'apertura del centro commerciale, dopo aver messo al sicuro le opere pubbliche per i cittadini previste in convenzione", attacca il capogruppo dem in aula Giulio Cesare, Giulio Pelonzi. "Aspettavo questo evento da circa tre anni", racconta una persona in fila.

Roma: ha aperto oggi, Venerdi 27 novembre 2020, il nuovo centro commerciale Maximo nella zona Laurentina della Capitale a pochi passi dal Grande Raccordo Anulare. Le immagini del giorno di apertura sono state pubblicate sulla fanpage Facebook del marchio. Mettendo da parte la paura di assembramenti e, di conseguenza, del Coronavirus. "E' un errore molto grave". E dal video sono ben visibili le lunghe code che, fin dalle prime ore del mattino, hanno affollato le gallerie del centro commerciale Maximo, in attesa di entrare nel famoso negozio di abbigliamento. In questo momento così decisivo per l'Italia, dove tra pochi giorni si saprà il destino delle vacanze Natalizie, sembra tutto un pò eccessivo. "Trentamila mila visitatori" nella sola giornata di venerdì. La speranza è che le norme di sicurezza messe in atto e la responsabilità dei clienti eviti il peggio. E il divieto "di tavoli e sedie di uso comune".

"Questo risultato si è ottenuto tramite una serie di misure - ha aggiunto - presto metteremo in campo i test salivari dopo la validazione dello Spallanzani", aggiunge D'Amato, in conferenza stampa insieme al governatore Nicola Zingaretti.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE