Come sta Berlusconi? Il legale: "Condizioni di salute peggiorate"

Ausiliatrice Cristiano
Novembre 30, 2020

A comunicarlo, in veste ufficiale, Federico Cecconi, il legale dell'ex Presidente del Consiglio, nella mattinata.

Ma non solo, perché stando al suo legale ha bisogno di "riposo assoluto domiciliare, di non muoversi e di non svolgere attività".

Silvio Berlusconi saluta sorridente

Oggi era una giornata importante per quanto riguarda la posizione di Silvio Berlusconi sul piano giuridico. Durante l'udienza nell'aula della Fiera di Milano per il processo "Ruby ter", ha fornito le ultime novità attraverso la presentazione di alcuni documenti medici. Nel giugno del 2016, per la sostituzione della valvola aortica, Berlusconi si era sottoposto a un intervento a cuore aperto delicato, successivamente a una grave anomalia cardiaca. Una situazione quella degli ultimi giorni, ha detto Cecconi, "legata ad un certo attivismo che gli era stato sconsigliato". L'avvocato ha sottolineato che lo stesso Berlusconi ha chiesto che non venisse invocato il legittimo impedimento e di far tenere regolarmente l'udienza. Oltre al leader di Forza Italia, a processo per corruzione in atti giudiziari e falsa testimonianza ci sono altri 28 coimputati.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE