Il silenzio dell'acqua 2, anticipazioni seconda puntata di venerdì 4 dicembre

Ausiliatrice Cristiano
Novembre 29, 2020

Le puntate della seconda stagione in onda su Canale 5 saranno disponibili dopo la messa in onda su Mediaset Play, nella pagina dedicata alla serie, cliccando qui.

Prima delle anticipazioni sulla prossima puntata de Il Silenzio dell'Acqua, in onda su Canale 5, venerdì 4 dicembre dalle ore 21.40 circa, un breve riepilogo di quello che abbia visto nella scorsa puntata. A seguire tutte le anticipazioni, aggiornate episodio per episodio. Il violento papà della bimba attira l'attenzione di Luisa e Andrea, che indagano sul caso. Su suggerimento di Andrea, Roberta e' costretta a rivelare al figlio Matteo che Elio avrebbe voluto fargli da padre ma la donna lo aveva giudicato inaffidabile e lo aveva allontanato.

Elio ottiene da Matteo di poterlo riconoscere come padre. Un momento festeggiato anche con Roberta in Slovenia, a casa di Elio: un luogo legato ai ricordi romantici dei genitori di Matteo. In effetti, anche Giulia conferma a Luisa che il fratello Luca aveva una pistola.

Nella puntata del 27 novembre, Luisa Ferrari, diretta a Castel Marciano per participare alla festa di commiato di Andrea Baldini, in procinto di trasferirsi a Trieste, aveva trovato sul ciglio della strada nei pressi di un bosco una bambina, Giulia, che vagava smarrita. Intanto al funerale di Sara e Luca si presenta Beatrice, visibilmente scossa, che rivela a Andra e Luisa di sapere che Rocco possedeva un'arma, cosa confermata anche dalla piccola Giulia. Il primo ad essere ascoltato e' Rocco (Giulio Corso), ex marito di Sara e padre dei suoi figli. L'uomo, un pugile a fine carriera che frequenta una palestra gestita dal suo amico Sergio (Andrea Gherpelli), rivela subito un temperamento aggressivo e la difficoltà di prendersi cura della figlia. Il padre Salvatore (Alessandro Cremona) pero' gli offre un alibi per la sera del delitto.

"Ci si deforma", la chiamavano rifattona, quando in realtà erano solo succhi gastrici impazziti, le hanno fatto body shaming riferendosi a lei come parte della "generazione XXL", ma ne è uscita.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE