Moglie Stefano D’Orazio, morto anche suo padre: le parole di Facchinetti

Ausiliatrice Cristiano
Novembre 27, 2020

Fresca della scomparsa di Stefano D'Orazio, avvenuta solamente qualche settimana fa a causa del Coronavirus, la donna affronta un altro dramma.

Nelle prime ore del mattino la vedova 50enne di Stefano D'Orazio ha pubblicato una foto del marito e il padre insieme, legati da un bel rapporto di amicizia. Il celebre batterista e autore dei Pooh è scomparso per Covid il 6 novembre scorso: aveva 72 anni.

"E adesso lassù voi due che farete?"

Un ennesimo e purtroppo molto forte dolore per lei che necessariamente ha dovuto fare i conti soltanto pochissime settimane fa con la salita al cielo del suo amato marito nonché grandissimo musicista e cantante di uno dei gruppi che hanno letteralmente fatto la storia della musica italiana. "La vita mi ha portato via i miei due grandi amori. ciao papino mio ... ti ho amato tanto e ti amerò per sempre!".

Dopo la morte del marito, nel corso della notte l'ha lasciata pure il padre, come lei stessa ha annunciato condividendo una fotografia su Facebook con il compianto marito e il genitore. Tra questi anche il cordoglio di Roby Facchinetti, amico e collega di Stefano D'Orazio, che ha espresso tutto il suo dolore e la sua vicinanza di fronte alla disgrazia che ha nuovamente colpito la Giardoni.

Tanti sono stati i commenti da parte del web sotto i post della donna che hanno cercato di incoraggiarla a trovare la forza per superare entrambe le perdite.

Nel frattempo il ricordo di un artista come Stefano D'Orazio è più vivo che mai e la Rai ha deciso di omaggiarlo con una puntata speciale, interamente dedicata a lui.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE