Selfie con il cadavere di Maradona, l'avvocato: "Pagheranno per questo abominio"

Rufina Vignone
Novembre 26, 2020

A denunciare il tutto ci ha pensato l'avvocato del Pibe Matias Morla, che su Twitter si è detto pronto ad occuparsi personalmente dell'episodio. Con la successiva scoperta dell'autore dello scatto, Morla ha inoltre deciso di rivelarne l'identità: "Diego Molina è il mascalzone che ha scattato una foto accanto alla bara di Diego Maradona".

Le foto incriminate hanno rapidamente fatto il giro del web, scatenando razioni rabbiose e dando immediatamente il via alla caccia dei responsabili, che sarebbero già stati individuati. Tre dipendenti 'agenzia di pompe funebri Pinier hanno scattato un selfie con la salma di Maradona, postando le foto sui social. "In memoria del mio amico non avrò pace finché non pagherà per un tale abominio", twitta ancora Matias Morla. Anche in quest'occasione tale Molina si è reso protagonista di un brutto e indelicati gesto: salutando dall'interno dell'auto.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE