E' morta Daria Nicolodi, attrice e sceneggiatrice - Cinema

Ausiliatrice Cristiano
Novembre 26, 2020

Struggente addio sui social: "Ora puoi volare libera". I due si erano conosciuti proprio sul set di uno dei film più famosi del regista, Profondo Rosso. La Nicolodi, fiorentina purosangue, nata il 19 giugno del '50, vive una carriera parallela a quella di Argento, da cui ebbe Asia, nata dopo la sua relazione con lo scultore Mario Ceroli, da cui ebbe la prima figlia poi scomparsa.

Ad annunciare la morte dell'adorata mamma è stata proprio la Argento che, sul proprio profilo Instagram, ha pubblicato una serie di foto dedicandole delle emozionanti parole.

"Riposa in pace mamma adorata".

Lutto per Asia Argento, morta la mamma: “Ora puoi volare libera”

Daria Nicolodi aveva 70 anni: nata a Firenze nel 1950, ha avuto una lunga carriera nel mondo del cinema. "Senza di te mi manca la terra sotto i piedi, e sento di aver perso il mio unico vero punto di riferimento..." Aggiungendo: "Io cercherò di andare avanti per i tuoi amati nipoti e soprattutto per te che mai mi vorresti vedere così addolorata". Sono vicina a tutti quelli che l'hanno conosciuta e l'hanno amata. "Io sarò per sempre la tua Aria, Daria", ha concluso Asia Argento.

Al momento non sono pervenute le cause ufficiali della morte dell'attrice, icona del film cult Profondo Rosso.

Nelle vesti di attrice e sceneggiatrice Nicolodi affianca Dario Argento in più occasioni: per Suspiria darà un contributo significativo ai temi e alla storia del film, ma dovrà rinunciare al ruolo della protagonista (e questo episodio compromise il legame tra lei e Argento), in Inferno invece la ritroviamo nel ruolo dell'affascinante e misteriosa contessa Elise. Ce n'è anche una di Daria Nicolodi e Dario Argento insieme. Un dolore enorme per la Argento che sta ricevendo tantissimi messaggi d'affetto e di sostegno da parte di amici e fan.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE