Media incontro Netanyahu bin Salman Pompeo (xlwn)

Bruno Cirelli
Novembre 24, 2020

Alla riunione - secondo quanto riferiscono alcuni media - ha partecipato anche il segretario di Stato statunitense Mike Pompeo.

L'incontro, stando a fonti israeliane, è avvenuto a Neom, città saudita ad elevata tecnologia sul Mar Rosso, non distante dai confini con l'Egitto. E' considerata la smart city nazionale saudita. Netanyahu e Cohen sono arrivati a bordo di un aereo privato che - secondo i media - è stato tracciato dai siti di volo. Sarebbe rimasto a terra per circa due ore e sarebbe ritornato in Israele attorno alla mezzanotte e mezza. Lo stesso che avrebbe voluto prendere per andare a firmare a Washington gli Accordi di Abramo ma che poi fu sostituito con un volo El Al.

Il primo ministro israeliano si è recato segretamente in Arabia Saudita ieri e ha incontrato il principe ereditario saudita Muhammad bin Salman e il segretario di Stato americano Mike Pompeo nella città di Neom, nella provincia nord-occidentale di Tabuk, come riportato dai media del regime di occupazione di Tel Aviv. Durante il fine settimana, il ministro degli Esteri saudita, il principe Faisal bin Farhan Al Saud, ha detto che il suo paese ha "sostenuto la normalizzazione con Israele per molto tempo, ma prima deve accadere una cosa molto importante: un accordo di pace permanente e completo tra israeliani e palestinesi".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE