VITE IN FUGA, anticipazioni seconda puntata di lunedì 23 novembre 2020

Ausiliatrice Cristiano
Novembre 23, 2020

Era giugno, durante una scena Gioè e Anna Valle erano immersi fino alle cosce in un lago e l'attrice doveva correre velocissima verso Claudio il quale dice: "Ogni volta che vedevo Anna galoppare con la sua falcata per venirmi a salvare temevo mi franasse addosso".

Un racconto che coniuga il fascino della saga familiare con le atmosfere incalzanti del thriller. I primi due sono già disponibili su Raiplay, in pre-view dal 20 novembre. Domenica invece la prima televisiva su Rai 1. Sono la moglie di Claudio (Claudio Gioè), i nostri figli adolescenti Alessio (Tobia De Angelis) e Ilaria (Tecla Insolia) credono di avere il pieno controllo della loro vita.

Roma. Claudio Caruana è un dirigente del Banco San Mauro, travolto recentemente da uno scandalo finanziario di cui si sta occupando la magistratura. Il suo collega e amico Riccardo viene trovato morto e Claudio sembra essere il principale indiziato. Un improvviso evento tragico li travolgerà tutti mettendo in serio pericolo l'incolumità dell'intera famiglia trasformando le loro tranquille esistenze in "vite in fuga". Comincia infatti un vero tormento di minacce e intimidazioni, nonostante Claudio sostenga la sua innocenza. "Per sottrarsi alle minacce, scoprire la verità sull'omicidio di Riccardo e riabilitare il proprio nome, accetto l'aiuto di Cosimo ex agente dei Servizi segreti, che offre alla mia famiglia identità fittizie e un futuro nuovo da iniziare lontano, sotto mentite spoglie, tra i monti dell'Alto Adige".

43 anni, è una donna che farebbe di tutto per la sua famiglia. L'isolamento e le nuove abitudini costringeranno i componenti della famiglia Caruana a fare i conti con se stessi. Claudio Gioè ha svelato un retroscena sulle riprese di Vite in fuga al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni. Ad arricchire il cast Francesco Colella, Francesco Arca, Vera Dragone, Giovannino Esposito e la partecipazione straordinaria di Ugo Pagliai. Ecco qualche articolo che potrebbe interessarti.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE