Milan, Bonera: "Pioli contentissimo, vogliamo restare in alto il più possibile" - Sportmediaset

Rufina Vignone
Novembre 23, 2020

Daniele Bonera ha bagnato il suo esordio ufficiale su una panchina di Serie A con una vittoria importantissima, che rafforza la leadership in classifica del Milan: "È una vittoria importante, che ci conferma che stiamo lavorando nella direzione giusta - ha detto l'ex difensore rossonero, alla guida della squadra al posto di Pioli - Scudetto?"

Su Stefano Pioli: "Sì, ho sentito Pioli, era contento, ha fatto i complimenti alla squadra". "Lui di certo non è solito uscire dal campo.".

Sul fatto di non nascondersi: "Abbiamo a disposizione una grande rosa, questo cammino parte da lontano. Siamo consapevoli che siamo là in alto, lavoreremo per restarci il più a lungo possibile ma siamo soltanto all'ottava giornata". "C'è stata la sosta e ho avuto dei giorni liberi, poi sono tornato a lavorare ed è uscita fuori la positività del mister e dello staff ma ho proseguito col mio ritmo". "C'è ancora tanto tempo, però, per arrivare a maggio ...". Il Napoli è una grande squadra, un'altra grande squadra siamo noi. Ma ci sono ancora troppe partite a disposizione. Ma possiamo fare un percorso partita dopo partita.

In quest'ultimo anno, in ogni caso, il Milan è cresciuto notevolmente: "Noi siamo migliorati molto per quanto riguarda la preparazione durante la settimana, l'attenzione dei giocatori è sempre altissima e anche per questo guardiamo al futuro con grande fiducia. Siamo una squadra che ha l'obbligo di migliorarsi, ma l'obbligo di vincere non c'è l'ha dato nessuno, nemmeno la società". "Vediamo come andranno le prossime partite". Sul gol di Dries Mertens una grande squadra gestisce meglio quelle situazioni. "Sappiamo che queste cose ci fanno crescere, ma siamo molto contenti".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE