Fiorentina, Pradè: "Distrutti psicologicamente. Dobbiamo dimostrare di non essere questi"

Rufina Vignone
Novembre 23, 2020

Il direttore sportivo della Fiorentina Daniele Pradè ha parlato così nel post partita di Fiorentina-Benevento ai canali ufficiali viola: "In questo momento siamo distruttti, sia psicologicamente che emotivamente". Non possiamo mollare ora ma tirarci fuori da una situazione che non ci appartiene. Alla prima difficoltà siamo andati in difficoltà col Benevento bravo a chiudere ogni spazio. Dispiace per tutti, per i tifosi e per il presidente. Non ci sono scuse e dobbiamo rimboccarci le maniche e dimostrare che non siamo questi, una squadra che in tutta la partita calcia due volte in porta e arriva seconda in ogni duello.

Quanto sarà importante tornare subito in campo per la Coppa Italia? Ognuno di noi deve tirare fuori qualcosa, come il senso di appartenenza e dare il 1000x1000. Prandelli ha lavorato durante su ogni aspetto, credo nel suo lavoro e porterà benefici.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE