Tre deputati salutano Forza Italia e passano alla Lega: I NOMI

Ausiliatrice Cristiano
Novembre 21, 2020

A passare dall'azzurro al blu, i deputati Laura Ravetto, ex sottosegretario del governo Berlusconi, Federica Zanella e Maurizio Carrara.

È noto che da tempo il Partito Democratico chieda un riequilibrio nel governo, in considerazione tanto degli ultimi risultati elettorali quanto delle difficoltà interne del Movimento 5 Stelle, che si riflettono anche nell'inefficacia dell'azione di alcuni ministri.

Berlusconi aveva precisato che le posizioni politiche tra lui, Forza Italia e la sinistra "restano incolmabili" e che il tentativo di FI è solo di dare al Paese delle norme utili per il bene di tutti e non delle rispettive parti politiche.

Un refrain quello dei suoi legami mafiosi e del ruolo di "cerniera" tra Cosa nostra e il Cavaliere, che torna anche nella sentenza di primo grado del processo sulla Trattativa tra Stato e Mafia dove l'ex senatore è ritenuto il "portatore" della minaccia mafiosa presso l'allora presidente del Consiglio e che per questo è stato condannato a 12 anni per minaccia a corpo politico dello Stato. Segnale che tra le parti, dopo l'apertura di FI al governo Conte, è calato il gelo. Silvio Berlusconi decide di parlare a sera, con una nota diramata al termine di una giornata di veleni, cambi di casacca e schermaglie incrociate che scuotono la coalizione del centrodestra. Di più, apre alla possibilità che Forza Italia entri direttamente in maggioranza. "È facile prendere le distanze oggi, ma quando c'era da spartirsi le poltrone dell'amministrazione regionale la Lega era lì e non ha battuto ciglio".

Dunque, posto che la maggioranza non cambierà, che la poltrona di Chigi è salda e che di rimpasto non si parlerà che tra qualche mese, la discussione su Berlusconi acquista un senso solo se letta alla luce di ciò che accadrà nelle prossime settimane. Insorgono anche in Forza Italia, e replica a muso duro Antonio Tajani: "Forza Italia è e rimarrà all'opposizione. Faremo una battaglia comune come centrodestra in Aula per portare a casa risultati concreti, cambiare la vita agli italiani non garantiti, al fianco dei produttori".

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE