Juventus, senti Arthur: "Triste e poco coinvolto, poi…"

Rufina Vignone
Novembre 18, 2020

Arthur sembra essere tornato ai suoi livelli. Intervistato nel post partita, il giocatore ha rivelato: "All'inizio ho attraversato un momento difficile dove ero poco coinvolto alla Juventus".

Anche perchè la concorrenza è serrata. "Sta facendo un grande lavoro e ho molto da imparare da lui". "Era tanto tempo che lo cercavo, segnare è sempre speciale ma fare il primo gol lo è ancora di più". "Tite tratta tutti con affetto e ha un bel rapporto con i suoi giocatore".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE