Euro 2020: i gironi completi della competizione

Rufina Vignone
Novembre 16, 2020

Dopo gli spareggi che hanno decretato la qualificazione di Slovacchia, Ungheria, Macedonia e Scozia, si è completato il quadro delle 24 squadre che parteciperanno alla fase finale di Euro 2020.

Ungheria-Islanda è uno degli spareggi tra i più interessante. La nazionale che la spunterà sarà inserita nel girone F, denominato il gruppo di ferro di Euro 2020 visto che comprende già Portogallo, Francia e Germania. Vince ai supplementari la Slovacchia in Irlanda del Nord grazie ad un gol di Duris (qui gli highlights). Mentre la squadra di capitan Hamsik punta sul nuovo allenatore Tarkovic per passare il turno. Chi vincerà andrà nel gruppo E insieme a Spagna, Svezia e Polonia.

Serbia-Scozia è forse tra i più equilibrati dei play-off.

Come era certo fin dall'inizio delle qualificazioni, dalla Lega D si qualificherà un'esordiente (Georgia o Macedonia del Nord) alla manifestazione continentale: ciò perché, essendo le Leghe strutturate sul ranking, essa annovera Nazionali che con ben poche probabilità si sarebbero qualificate qualora le qualificazioni fossero rimaste quelle "standard" (cioè senza l'introduzione della Nations League). Imbattuta da otto partite, la Scozia ha eliminato Israele nella semifinale play-off. All'Europeo, la Scozia trova posto nel Gruppo D, assieme a Inghilterra, Croazia e Repubblica Ceca.

GIRONE C Olanda, Ucraina, Austria, Macedonia.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE